IC MARIA MONTESSORI

CASA DEI BAMBINI

VIA S.ANDREA,
60033 CHIARAVALLE AN


Cod. Meccanografico: ANAA85201P

Telefono: 071742669
Email: ANIC85200T@istruzione.it

Il presupposto per la realizzazione di una scuola dell’ Infanzia con un’ identità

montessoriana è quello della massima fiducia nell’ interesse spontaneo del bambino,

nel suo impulso naturale ad agire e conoscere.

Il bambino, se è posto in un ambiente adatto, scientificamente organizzato e preparato, accende naturalmente il proprio interesse ad apprendere, a lavorare, a costruire, 

seguendo il proprio disegno interiore di sviluppo.

 

                                                   “Attraverso i sensi il bambino scopre

                                                    l’ ordine e la filosofia delle cose

                                                    ordinando per sempre la sua mente”

                                                                                 M. Montessori  

 

“Aiutami a fare da solo” non è solo uno slogan pedagogico, ma una domanda

scientifica posta dalla natura stessa del bambino.

Il compito dell’ educatore è di liberare il bambino da ciò che ostacola il disegno

naturale del suo sviluppo.

L’ ambiente scolasico diventa ambiente di vita, una casa nelle scuola, un luogo

in cui i bambini si sentono liberi di scegliere l’ attività e di agire a seconda del 

proprio interesse.

L’ ambiente diventa stimolo, suscitatore di libera ed intelligente attività, adatta

ai gradi di maturazione e agli stili personali del bambino.

La programmazione, così, non è mai la decisione aprioristica di liste di attività 

da fare, di compiti da svolgere, di astratti percorsi, di una didattica burocratica

frazionata in tempi pensati e vissuti dall’ adulto.

 

                                              “L’ adulto deve dare e fare quel tanto

                                               che è necessario affinchè il bambino

                                               possa agire da solo:

                                               se fa meno del necessario

                                               il bambino non può agire utilmente,

                                               se fa più del necessario,

                                               e perciò si impone o si sostituisce al bambino,

                                               spegne i suoi impulsi fattivi.”

                                                                                    M. Montessori

 

 

curricolo Casa dei Bambini

Dove siamo: